Presentazione de La tela di Sonia presso il Centro Anziani La Sartoria | Vaiano 8 marzo 2018

Giovedì 8 marzo 2018 | Vaiano, Sala polivalente L. Baldini (via A. Moro)

Il Centro Anziani La Sartoria onlus in collaborazione con il Comune di Vaiano e la Fondazione CDSE, in occasione della Festa della Donna organizza:

ore 13.00 PRANZO sociale con contributo di 15 euro
(menù a base di lasagne, spiedini di carne, verdura e insalata, dolce e caffè)

ore 16.00 PRESENTAZIONE DEL LIBRO di S. Oberdorfer,
La tela di Sonia. Affetti, famiglie, arte nelle memorie di una maestra ebrea, 
a cura di M. Baiardi, A. Cecconi, S. Sorri (CDSE-ISRT), Giuntina, 2017
Saranno presenti le curatrici

Prenotazioni entro il 07/03/18 dalle 15 alle 18 allo 0574 988177 o al 338 5326678

Dagli albori del Regime alle leggi razziali. La storia oltre i manuali. Arti, scienza e sport in Italia | Ciclo d’incontri, Montemurlo – Biblioteca comunale

Dagli albori del Regime alle leggi razziali. La storia oltre i manuali. Arti, scienza e sport in Italia – ciclo d’incontri promosso dal Comune di Montemurlo, in collaborazione con la Fondazione Cdse, un’opportunità di approfondimento di un periodo storico tutt’ora al centro di polemiche e pericolosi revisionismi storici. 
Gli incontri si terranno il mercoledì sera dalle 21.15 presso la Biblioteca B. della Fonte di Montemurlo, a partire da mercoledì 31 gennaio 2018 fino a mercoledì 7 marzo 2018
INFORMAZIONI E ISCRIZIONI – Il corso è gratuito con iscrizione obbligatoria (anche per un solo incontro). Le iscrizioni sono aperte dal 15 al 30 gennaio scrivendo a info@fondazionecdse.it o direttamente al bancone della biblioteca “B. Della Fonte”. Per maggiori informazioni telefono 0574-558567 oppure 0574-942476 (Cdse).Per chi frequenta l’intero corso sono a disposizione materiali di approfondimento.

PROGRAMMA DEL CICLO DI INCONTRI
31 gennaio: Primo e secondo atto: la dittatura fascista in un’Italia che si trasforma (1918-1938). Una lezione oltre il manuale – Annalisa Marchi

7 febbraio: Fascismo radioattivo. Scienza e ricerca scientifica dagli albori del Ventennio alle soglie della seconda guerra mondiale – Marco Morelli

14 febbraio: L’arte sotto controllo. Fermenti artistici in Italia dal secondo Futurismo a Guttuso – Alessia Cecconi

21 febbraio: Calcio e fascismo, la politica sportiva del regime – Massimo Cervelli

28 febbraio: Parlami d’amore Mariù. La nascita della musica leggera italiana tra jazz e propaganda – Alessio Zipoli

7 marzo: L’autarchia in cucina e nell’armadio. Produzione tessile e restrizioni alimentari durante il regime – Luisa Ciardi

Dagli albori del regime alle leggi razziali – locandina

Aperte per voi – visita alla villa di San Gaudenzio | 4 marzo Sofignano

Nell’ambito dell’iniziativa “Aperte per voi – Le porte dei tesori a Prato”, l’associazione pratese Amici dei Musei e dei beni ambientali  in collaborazione con la Fondazione CDSE organizza una visita guidata straordinaria presso la villa di San Gaudenzio a Sofignano.
La villa, di proprietà privata e quindi normalmente chiusa al pubblico, è un edificio rinascimentale residenza prediletta dalla famiglia Buonamici, msarà aperta gratuitamente per il pomeriggio di domenica 4 marzo dalle 15 alle 19. Le visite saranno a cadenza oraria a cura degli studenti del Petrocchi di Pistoia

Festa della Toscana – Vernio all’epoca dei Lorena | 23 e 24 febbraio 2018

Seguendo il tema suggerito quest’anno dalla Regione per la Festa della Toscana, il Comune di Vernio organizza due appuntamenti curati dalla Fondazione CDSE, che puntano i riflettori sulla comunità di Vernio all’epoca dei Lorena, riscoprendo un personaggio molto significativo: Carlo Gualtieri, amministratore locale dal 1829 al 1867, e sostenitore instancabile delle migliorie alle strade comunali, doganali e provinciali, in stato di abbandono dai tempi del feudo di Vernio.

Venerdì 23 febbraio alle 21.15 | Casone de’ Bardi, San Quirico di Vernio
I Lorena e Carlo Gualtieri, gonfaloniere di Vernio e animatore dei grandi progetti della Val di Bisenzio
Incontro a cura della presidente del CDSE, prof. Annalisa Marchi
Partecipano il sindaco Giovanni Morganti e l’assessore alla Cultura Maria Lucarini, il prof. Fabio Bertini (Coordinamento nazionale per il Risorgimento) e Andrea Giaconi (Comitato pratese per la promozione dei valori risorgimentali)

Sabato 24 febbraio, alle ore 16 | Chalet del Villeggiante, Montepiano
Montepiano: villeggianti e antichi mestieri
II Incontro di memoria partecipata aperto a tutta la cittadinanza. Ricordi e testimonianze sull’origine della villeggiatura a Montepiano. Saranno presenti i rappresentanti dell’amministrazione di Vernio e gli esperti della Fondazione CDSE

La tela di Sonia | 6 febbraio presentazione alle Oblate, Firenze

Nell’ambito del progetto “Resistere per l’arte” e in occasione delle iniziative dedicate al Giorno della Memoria 2018, la Regione Toscana, il Comune di Firenze, l’Istituto Storico della Resistenza in Toscana e la Fondazione CDSE organizzano la presentazione del volume “La tela di Sonia. Affetti, famiglie, arte nelle memorie di una maestra ebrea” a cura di Marta Baiardi, Alessia Cecconi e Silvia Sorri, Giuntina, 2017.

L’appuntamento è per martedì 6 febbraio 2018, ore 17 presso la Sala Conferenze della Biblioteca delle Oblate (via dell’Oriuolo 24, Firenze) – ingresso libero.

Oltre alle curatrici interverranno:
Ilaria Della Monica (Biblioteca Berenson – Harvard Center for Italian Renaissance Studies, Villa I Tatti – Caterina Del Vivo (Presidente ANAI per la Toscana) – Valeria Galimi (Università degli Studi di Milano)

La tela di Sonia | Prato, presentazione del libro e Firenze, visite guidate

Domenica 28 gennaio, ore 10.30 e ore 11.30
Museo Casa Siviero, Lungarno Serristori 1, Firenze

“La casa di zio Giorgio e zia Matilde”

Visita guidata al villino di Lungarno Serristori, oggi museo Casa Siviero, sul filo della memoria di Sonia Oberdofer, nipote di Giorgio Castelfranco e Matilde Forti.  La visita è condotta da Marta Baiardi, Alessia Cecconi, Silvia Sorri, curatrici del volume La tela di Sonia. Affetti, famiglia, arte nelle memorie di una maestra ebrea, Firenze, Giuntina, 2018.

Partecipazione gratuita, previa prenotazione alla email: casasiviero@regione.toscana.it (massimo 25 persone per ognuna delle due visite) – VISITE SOLD OUT
—————————————————————————————

Prato, Archivio di Stato, via Ser Lapo Mazzei, 41
29 gennaio 2018, ore 17.00 – All’interno delle celebrazioni per il Giorno della Memoria 2018
Presentazione del volume: La tela di Sonia: affetti, famiglie, arte nelle memorie di una maestra ebrea, a cura di Marta Baiardi, Alessia Cecconi, Silvia Sorri, Giuntina 2018.
Saluti: Daniela Misul, Presidente della Comunità ebraica di Firenze
Intervengono alla presenza delle curatrici:
Diana Marta Toccafondi – Direttrice Archivio di Stato di Prato
Simonetta Soldani – già docente di Storia contemporanea, Università di Firenze
Ingresso libero

Resistere per l’arte. Gli uomini che difesero l’arte in guerra | Spettacolo teatrale – Firenze 26 gennaio 2018

Nell’ambito del progetto regionale Resistere per l’arte e in occasione della Giornata della Memoria 2018, il Quartiere 3 di Firenze, in collaborazione con la Fondazione CDSE e AltroTeatro organizza lo spettacolo teatrale Resistere per l’arte. Gli uomini che difesero l’arte in guerra – letture teatralizzate tratte dal volume Resistere per l’arte. Guerra e patrimonio artistico in Toscana di Alessia Cecconi, Edizioni Medicea.

L’appuntamento è per venerdì 26 gennaio 2018 ore 17.30 presso il Teatro dell’Affratellamento (via Giampaolo Orsini 73) Firenze – Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

con: Carlo Belliti – Bianca Nesi – Benedetta Tosi – Eugenio Niccolini – Antonello Nave – narratrice Alessia Cecconi

L’altra alluvione – Vincitore del fiorino d’argento 2017 | Presentazione del libro in Salone Consiliare a Vaiano – 18 gennaio ore 21,00

Giovedì 18 gennaio 2018, ore 21.00
Salone Consiliare del Comune di Vaiano

Presentazione del libro vincitore del fiorino d’argento al premio Firenze 2017: L’altra alluvione. Il 4 novembre 1966 a Prato, Campi Bisenzio, Signa, Lastra a Signa e Quarrata a cura di Aurora Castellani, Edizioni Medicea

Interverranno: Federica Pacini, assessore alla cultura della memoria del Comune di Vaiano
Elvezio Galanti, ex direttore generale del dipartimento di Protezione Civile di Prato
Alessia Cecconi, direttrice della Fondazione CDSE
Sarà presente l’autrice. Ingresso libero.

PROROGATA fino al 28 gennaio | Di legno e d’anima. Sculture e radici di Sergio Morganti | mostra antologica al Casone de’ Bardi, Vernio

DI LEGNO E D’ANIMA. Sculture e radici di Sergio Morganti

Mostra antologica dell’artista all’Oratorio e al Casone dei Bardi – San Quirico di Vernio
Organizzata dal Comune di Vernio e curata dalla Fondazione CDSE
Inaugurazione sabato 23 dicembre 2017, ore 17

Animali del bosco, dolcissimi volti femminili, scatole magiche. Tutti scolpiti a partire da rami e radici spesso raccolti nel bosco. È il mondo levigato e lucente di Sergio Morganti, artista originario di Vernio.
“I volti di Cristo dolenti e i crocifissi, le flessuose figure di donna e il guizzo di uno scoiattolo in un tronco cavo. Dal legno Morganti fa emergere fascino e bellezza – sottolinea l’assessore alla Cultura Lucarini – E in questi giorni di festa ci sarà uno spazio prezioso per ammirare queste creazioni nell’allestimento curato dal CDSE”.

Armato di sgorbie, ascia e carta vetrata Morganti lavora a lungo sul legno, prima per la lenta stagionatura e poi per donargli forma e anima, raccontando stati d’animo ed esperienze.

DI LEGNO E D’ANIMA
Vernio – Oratorio e Casone dei Bardi
23 dicembre 2017 – 14 gennaio 2018
PROROGATA fino al 28 GENNAIO 2018
Sabato e Domenica 10-12 e 15-17.30 Ingresso libero
Info eventi@bisenzio.it – info@fondazionecdse.it.

Presentazione del volume Tesori in guerra. L’arte di Pistoia tra salvezza e distruzione | Biblioteca Forteguerriana, Pistoia – giovedì 14 dicembre ore 17

Nella cornice del progetto regionale “Resistere per l’arte”, la Biblioteca Forteguerriana di Pistoia organizza la presentazione del volume nato dalla collaborazione tra la Fondazione CDSE e l’Istituto Storico per la Resistenza di Pistoia “Tesori in guerra. L’arte di Pistoia tra salvezza e distruzione” Pacini editore, 2017.
L’appuntamento è per giovedì 14 dicembre 2017  ore 17 nella Sala Gatteschi della Biblioteca Forteguerriana di Pistoia
Saranno presenti gli autori Alessia Cecconi e Matteo Grasso. Interverranno Roberto Barontini e Claudio Rosati. Ingresso libero.

Pietre Contadine. Inaugurazione Mostra fotografica | giovedì 7 dicembre, ore 17 Borghetto di Bagnolo

Il Comune di Montemurlo organizza la mostra fotografica Pietre Contadine. Fattorie, rustici e case rurali a Montemurlo negli scatti di un tempo curata dalla Fondazione CDSE in collaborazione con il gruppo fotografico ZOOM zoom e il gruppo trekking Storia Camminata.
L’inaugurazione è prevista giovedì 7 dicembre ore 17 presso il Centro visite di Bagnolo ( Il Borghetto) con piccolo aperitivo curato dall’associazione Filiera Corta.

Immagini d’epoca, un video, mappe antiche e oggetti ci offriranno uno spaccato sulle ville padronali e la vita rurale a Montemurlo all’inizio del ‘900.
Ingresso libero. Apertura mostra: sabato e domenica 15-18.30